Home |  
Comune di Scontrone
Nel corso dei secoli ha attraversato vicende belliche e vicissitudini storiche. Faceva parte di un sistema difensivo insieme alle roccaforti di Castel di Sangro ed Alfedena, assediato e conquistato nel 1229 dalle truppe papali che inseguivano i difensori di Federico II, fu sotto la signoria dei Cantelmo e dei Carracciolo, presenza attestata da frammenti architettonici che ricordano lo splendore delle dimore gentilizie. Il nome del luogo venne citato per la prima volta in un documento dell'XI secolo designando il concetto di “pietra o rupe”. Nel tardo Medioevo, nelle immediate vicinanze soggiornò, fondandovi anche un monastero, quel Fra Pietro Angelerio che, diversi anni dopo, tornò con il nome di Papa Celestino V.
  Per ulteriori informazioni:

Comune di Scontrone
Piazza Sangro, 1
Tel. 0864/87149- Fax 0864/870012
Web: http://www.comune.scontrone.aq.it/
Email: comunediscontrone@libero.it

© Copyright by Abruzzo Italico Alto Sangro scarl. Tutti i diritti riservati. P.I. 09449780015

Realizzato con il contributo di: