Home |  
Comune di Rivisondoli
Dal XII secolo il paese iniziò a svilupparsi, arrampicato sulla roccia, grazie alla transumanza che permise la ripresa economica e sociale dopo un periodo di invasioni. La struttura urbanistica era di tipo reticolare, caratterizzata dalla presenza di vicoli e scalinate intrecciate, circondata da una cinta muraria. Nel 1700 si consolidò l'Università di tipo feudale sotto il controllo della famiglia dei Cantelmo e, in seguito a diverse calamità naturali, Rivisondoli fu interamente ricostruita. Nel 1913 a Rivisondoli arrivarono Re Vittorio Emanuele e la sua famiglia, ospiti dell'Albergo degli Appennini, edificio ottocentesco attualmente conosciuto come “Residenza Reale”. Da quel momento il paese fu vocato quasi esclusivamente al turismo con il suo inserimento sulla linea ferroviaria Sulmona-Isernia.
  Per ulteriori informazioni:

Comune di Rivisondoli
Piazza Municipio, 13
Tel. 0864/69114 - Fax 0864/69204
Web: http://www.comune.rivisondoli.aq.it/
Email: sindaco@comune.rivisondoli.aq.it

© Copyright by Abruzzo Italico Alto Sangro scarl. Tutti i diritti riservati. P.I. 09449780015

Realizzato con il contributo di: