Home |  
Comune di Corfino
Quivi fu coniata una moneta d'oro con la scritta Italia. Sulla facciata principale si trova incisa una donna coronata d'alloro mentre sull'altra l'immagine del sacrificio di una scrofa da parte di personaggi in abito militare simbolo di patto confederale. Il genrale Romano Gneo Pompeo Strabone, dopo la sconfitta della città nell'88 a.C. disse:"At te Corfinium circumdata validis muris". 
 

 

  Per ulteriori informazioni:

Comune di Corfinio
Via Zambeccario,4
Tel. 0864/728100 - Fax 0864/728177
Web: http://www.comune.corfinio.aq.it/
 

© Copyright by Abruzzo Italico Alto Sangro scarl. Tutti i diritti riservati. P.I. 09449780015

Realizzato con il contributo di: